Studio Theca

Pay Off

Il Pay off

Pay off, ovvero? Cosa racchiude questa congiunzione? Alla lettera pay off si traduce come ricompensa, chiusura, risultato, parole che non si avvicinano nemmeno al concetto che invece racchiude. Siamo infatti di nuovo dentro all’ambito del linguaggio del mondo “grafica e marketing” che non ha reale corrispondenza nel mondo reale in italiano!

Il pay off (o tagline, endline) è il testo che è dedicato al brand. Da non confondere con slogan o claim, che invece è dedicato alla singola campagna. Spieghiamo ancora meglio: l’azienda XY è rappresentata da un marchio composto da pittogramma o glifo e rifinito dalla frase finale che parla del brand e in pochissime parole racconta chi è, esalta le sue caratteristiche e lega le aspettative delle persone, cioè il pay off.

Ogni volta che XY lancia un nuovo prodotto sul mercato accompagna la sua novità con lo slogan o claim al caso specifico dedicato. Si tratta sempre di una frase breve e piacevole, ma rivolta ad una campagna pubblicitaria, ad un prodotto.

Quali sono le caratteristiche del pay off? Sicuramente semplicità, positività, versatilità e unicità. Ma non si segue una regola fissa, non ci sono parametri scientifici o metodi predeterminati. I passaggi per la creazione di una tag line sono dettati caso per caso, dallo studio approfondito dei valori del brand, al suo posizionamento all’interno del suo mercato di riferimento, ai concetti che si vogliono trasmettere.

Esempio per capire meglio: NetFlix, servizio in abbonamento di streaming video. Il suo pay off è bellissimo: See what’s next.

Analizziamolo: “See” ovvero vedere. Come vedere il contenuto, vedere oltre, esplorare. “Next” ovvero prossimo. Cioè prossimo episodio, spettacolo, film, documentario. Queste parole quindi concentrano i pilastri del marchio Netflix: descrivono il suo spirito innovativo nel settore, con la costante ricerca di nuovi modi per migliorare la soddisfazione degli utenti. La tag line cerca di stimolare sia la sensazione di connessione che quella di curiosità. Connessione di persone tra loro, connessione di persone verso le storie che seguono. Curiosità ovviamente verso la novità: prossimo capitolo, stagione, programma. Cioè la prossima cosa che Netflix ci porterà.